Sono oltre 100 i partecipanti alle attività di insegnamento della lingua italiana attraverso la piattaforma Smart Italian L2 spitata su Google Classroom. Il Progetto S.M.Art. ITALIAN (Sistema Multimediale Apprendimento di Lingua Italiana L2),  realizzato da Mestieri Toscana insieme alla cooperativa Odissea, prevedeva infatti la creazione di una piattaforma che desse vita ad un sistema di formazione integrativo della formazione in presenza di italiano L2, rivolto ai beneficiari dei progetti SAI della Cooperativa Odissea (SAI Borgo a Mozzano, SAI Capannori adulti, SAI Capannori minori, SAI Fabbriche di Vergemoli, SAI Gallicano, SAI Viareggio).

La formazione on line si svolge su una piattaforma, riservata ai beneficiari dei progetti SAI, sulla quale saranno facilmente fruibili materiali didattici e video interattivi che stimoleranno gli allievi a partecipare attivamente alle attività. La piattaforma svolge poi la funzione di archivio per la raccolta documentale di “teoria e pratica” dell’italiano L2 e permetterà di ovviare le problematiche connesse alla pandemia in corso.

A realizzare i materiali da caricare sulla piattaforma sono stati gli insegnanti qualificati di italiano L2, che hanno suddiviso i materiali per livello. Gli insegnanti hanno poi il compito di spiegare ai beneficiari il funzionamento della piattaforma in modo da renderli poi autonomi nella sua fruizione.