Addetto all’assistenza di base

Scheda del corso

L’Addetto all’assistenza di base svolge la propria attività in affiancamento a diverse figure professionali sia sociali che sanitarie.
La figura opera in qualità di dipendente di imprese non profit o profit del settore socio-sanitario: nei servizi residenziali e semiresidenziali per anziani fragili o non autosufficienti o persone disabili; nei servizi socio-educativi residenziali o semiresidenziali; nei servizi domiciliari di assistenza sociale o integrata. Il percorso formativo prepara all’esercizio delle seguenti mansioni:
• Mantenere e recuperare il benessere psico-fisico di soggetti parzialmente o totalmente non autonomi.
• Dare assistenza nelle diverse attività di vita quotidiana, adottando tecniche operative che promuovano la partecipazione del soggetto fragile e che salvaguardino il mantenimento delle sue capacità.
• Curare e gestire l’ambiente di vita (domicilio, stanza di degenza) ed accompagnare l’assistito all’esterno per l’accesso ai servizi territoriali e alle risorse del territorio, al fine di ridurne i rischi di isolamento e di emarginazione.

Per accedere al corso è necessario aver compiuto 18 anni e essere in possesso di diploma di scuola secondaria di primo ciclo oppure di aver assolto l’obbligo scolastico con licenza elementare e aver maturato un’esperienza lavorativa triennale. Il corso si svolgerà in due o tre
incontri settimanali.

• Durata: 900 ore (420 di formazione in aula, 30 ore di orientamento/accompagnamento, 450 ore di stage e tirocinio)
• Fornisce un attestato qualifica previo superamento dell’esame finale consistente in: prova scritta, prova di simulazione e colloquio orale.
• Iscrizione sempre attiva

Chiedi informazioni su questo corso

Consenso al trattamento dei dati pesonali

10 + 12 =